GIAPPONE COSA VEDERE IN 7 GIORNI

Il Giappone è forse uno dei paesi più affascinanti del Mondo! Ci sono talmente tante cose da fare e da vedere che non basterebbe un mese per riuscire a visitarlo come meriterebbe! Nonostante tutto, in una settimana si possono visitare diverse città ed attrazioni. In questo post, vi proponiamo un’itinerario di una settimana, che include le 4 città più importanti del Giappone e le loro principali attrazioni.

TOKYO – GIAPPONE COSA VEDERE IN 7 GIORNI

Tokyo è la capitale del Giappone, il suo nome significa “Capitale dell’Est”. È una città enorme ed offre tantissime cose da fare e vedere. Nonostante i divertimenti, è una città severa, infatti per strada non si può mangiare, bere e fumare! È multi-etnica, e super futuristica!

Giappone Cosa Vedere in 7 Giorni

Meritano una visita:

  • Il quartiere di Ginza, nonché quartiere dello shopping. Girando per il distretto troverete la statua di Godzilla, il mostro che distrusse la città di Tokyo! La scena del film fu girata proprio a Ginza!
  • Nel quartiere di Asakusa, c’è uno dei templi più famosi di Tokyo: Il Sensō-ji. Se volete farvi una foto con una ragazza in kimono … questo è il posto perfetto!
  • Shiba-kōen di Minato, sede della famosa Tokyo Tower (333 mt. di altezza), per informazioni aggiornate su prezzi ed orari, clicca qui!
  • Odaiba, situato su un’isola artificiale, è sede della Statua della Libertà Giapponese! Se volete visitare meglio la zona, da qui potete acquistare il biglietto per la piccola crociera che fa il tour della baia di Tokyo.
  • Shibuya, la zona dei megaschermi nonché sede dell’incrocio più famoso del mondo: lo Shibuya Crossing! La zona è famosa anche per il Meiji Shrine, dedicato all’imperatore Meiji e all’imperatrice Shōken.
  • Chiyoda, sede del palazzo imperiale di Tokyo

Se riuscite a trovare il vostro hotel in un buon quartiere, potete provare a girare a piedi. Ad esempio: la distanza tra il palazzo imperiale di Tokyo, quartiere di Chiyoda, e l’APA Hotel, quartiere di Ginza, è di circa 3 Km. Tokyo è grande, ci vogliono almeno 3 giorni per visitare le attrazioni principali.

OSAKA – GIAPPONE COSA VEDERE IN 7 GIORNI

Osaka si trova nella regione del Kansai. L’icona della città è il bellissimo castello nel distretto di Chūō-ku, merita assolutamente una visita. Il castello è raffigurato anche sui tombini della città!

Giappone cosa vedere in 7 giorni

Altra attrazione che merita una visita è Shitennō-ji, un complesso di templi buddisti situato nel distretto di Tennoji Ward. Osaka è un posto divertente, pieno di movimento! Questa città è chiamata la “cucina del paese”, infatti è uno dei posti migliori per mangiare. Il sushi è ottimo così come la carne Kobe! La città di Osaka offre l’approccio con il vero Giappone, al di fuori dell’aeroporto, sarà difficile trovare qualcuno che parla inglese; si tratta di una città enorme e futuristica ma conserva ancora molte tradizioni.

KYOTO – GIAPPONE COSA VEDERE IN 7 GIORNI

Kyoto è stata la capitale del Giappone per un periodo di oltre 1.000 anni! il suo nome significa “Capitale Originale”. Questo posto possiede un fascino unico!

Giappone cosa vedere in 7 giorni

  • Fushimi-Inari Taisha – è uno dei posti più suggestivi e famosi del Giappone! Si tratta di un bellissimo santuario shinto, dedicato al Dio Inari, il Dio del riso, composto da milioni di torii rossi, tutti completamente in legno. Ogni torii è stato donato da aziende o da persone ricche, il nome di chi l’ha donato vi è inciso sopra! In Giappone funziona così, la maggior parte dei santuari, infatti, sono stati realizzati grazie alle donazioni del popolo giapponese! Il sentiero è lungo e ripido, ma una volta arrivati in cima … la natura ricompensa con una magnifica vista panoramica su Kyoto! Lo shintoismo è la religione ufficiale del Giappone.
  • Palazzo Imperiale. Questo bellissimo palazzo, costruito in legno, si trova in un complesso di circa 110,000 mq., circondato dal verde e da meravigliosi giardini giapponesi … qui sembra proprio che il tempo si sia fermato! Il palazzo, durante gli anni è stato spesso distrutto dal fuoco, l’ultima nel 1854. L’attuale palazzo imperale è uno dei “sato-dairi”, ossia residenza temporanea dell’imperatore. È consentita la visita di alcune aree, altre non sono assolutamente accessibili ai visitatori.
  • Tenryu-ji Temple. Anche conosciuto come il tempio del drago divino, situato nel quartiere Sagano. Il tempio completamente in legno, il giardino in stile giapponese e le carpe nel lago, creano un’atmosfera quasi surreale. Nel 1994 questo posto è diventato Patrimonio Mondiale dell’Unesco.
  • Foresta di Bamboo – Arashiyama. La foresta di Bamboo è una delle attrazioni più suggestive di Kyoto. Merita assolutamente una visita!
  • Villa di Okochi Sanso. La villa privata di un famoso attore, Okochi Denjiro. Da qui si gode di una vista panoramica spettacolare sulla città di Kyoto, inoltre c’è un piccolo “chiosco” dove si può assaggiare il tè verde più buono del mondo!
  • Golden Pavilion o Kinkaku. Si tratta di una vera e propria opera d’arte … è un tempio Zen-Buddista famoso in tutto il mondo perché custodisce le reliquie di Buddha. Questa meraviglia, dal 1994, è Patrimonio Mondiale dell’Unesco.
  • Fate un giro in città! Kyoto è bellissima da visitare a piedi! È una città piccola e piena di tradizioni. Girando per strada si incontrano ragazzi vestiti in Kimono, negozi che vendono prodotti tipici come i deliziosi biscotti al sesamo nero, oppure i bellissimi e colorati ventagli. Altra attrazione, è la vecchia stazione di Arashiyama, chiamata “kimono forest” per via dei suoi cilindri colorati che creano una di viale; i cilindri sono realizzati con lo stesso tessuto che viene utilizzato per il kimono.

NARA – GIAPPONE COSA VEDERE IN 7 GIORNI

Nara è stata la prima capitale del Giappone. La particolarità ed il simbolo di questa città sono i cervi! Questi animali sono considerati sacri, e vivono liberi nel parco di Nara!

Giappone cosa vedere in 7 giorni

Parco dei Cervi – Nara

Limitrofe al parco, c’è uno tra i templi più importanti della religione buddista, il Todai-Ji. La dimensione dell’attuale struttura è circa il 33% più piccola rispetto a quella originale, ma nonostante questo, resta ancora la struttura di legno più grande del mondo. All’interno custodisce la statua del Virocana Buddha, con misure da record: Corpo 14.98 m. – Testa 5.33 m. – Occhio 1.02 m. – Orecchio 2.54 m. – Petalo del fiore di Loto 3.05 m.

Altro sito bellissimo che non potete perdere è il santuario di Kasuga, anche in questo caso costruito grazie alle donazioni dei Giapponesi, infatti all’interno di ogni lanterna c’è scritto il nome del donatore. Il periodo più bello e suggestivo per vedere il santuario è quando tutte le lanterne sono accese contemporaneamente … durante il festival delle lanterne, tra il 2 ed il 4 febbraio, e nel periodo di ferragosto, tra il 14 ed il 15 agosto. Per altri consigli e informazioni su come organizzare un viaggio in Giappone, visita il questo link.