NASSAU Cosa Vedere e Fare nella Capitale delle Bahamas | Caraibi. Nassau è situata sull’isola di New Providence, nel mare dei Caraibi, ed è la Capitale delle paradisiache isole Bahamas. Non ci sono voli diretti dall’Italia, siete costretti quindi a fare scalo; l’aeroporto internazionale offre collegamenti diretti con gli Stati Uniti, Canada, Regno Unito e le altre isole dei Caraibi.

NASSAU Cosa Vedere e Fare nella Capitale delle Bahamas | Caraibi

NASSAU COSA VEDERE E FARE

L’isola di New Providence non è eccessivamente grande, in pochi giorni potete riuscire a visitare tutte le attrazioni principali.

1. Nassau Downtown | Nassau cosa vedere e fare 

Nassau è stata in passato un’importate rifugio per i Pirati dei Caraibi, non a caso una delle attrazioni più suggestive in città è il Museo (interattivo) dei Pirati. Tra gli edifici più storici c’è il Fort Fincastle, forte costruito nel 1793. Il centro storico di Nassau merita assolutamente una visita, è bellissimo … pieno di casette colorate e negozi di souvenir che vendono prodotti artigianali realizzati in legno, paglia e conchiglie. Tra i ristoranti più carini, a prezzi accessibili, c’è Senor Frog.

2. Paradise Island | Nassau cosa vedere e fare

L’isola di New Providence è composta da due piccole isole unite tra loro da un ponte (pedaggio a pagamento), su un lato c’è appunto la città di Nassau, dall’altro c’è la lussuosa Paradise Island, colma di mega ville delle star di Hollywood e di importanti strutture alberghiere, tra cui Atlantis Resort che potete visitare senza pernottare, pagando il ticket di ingresso.

3. Spiagge di Nassau e Isole vicine | Nassau cosa vedere e fare

Cable Beach è nota come la spiaggia più bella di Nassau. La spiaggia del centro cittadino invece, molto frequentata, si chiama Junkanoo beach. Da Nassau potete raggiungere in barca le altre isole vicine, come Blue Lagoon IslandRose Island o la meravigliosa Pig Island. Per informazioni sui prezzi e per visionare tutte le escursioni disponibili da Nassau, click a questo link.

4. Tradizione | Nassau cosa vedere e fare

Una volta arrivati a Nassau non potete farvi sfuggire l’occasione di assaggiare la famosa Tortuga, la tipica torta caraibica a base di rum. Il rum qui è davvero eccezionale, talmente tanto da essere considerato ormai una vera e propria attrazione turistica. Il piatto tipico è il conch, lo strombo.

Nassau offre tantissimi tours gastronomici, dedicati alla degustazione del rum e non solo. I prezzi partono da un minimo di € 40 ad un massimo di € 110,00 a persona, per ulteriori informazioni click a questo link.

NASSAU Feste Nazionali: INDEPENDENCE WEEK e JUNKANOO

Abbiamo visitato Nassau nel mese di luglio, in questo periodo c’è una festa molto importante, che coinvolge tutte le isole delle Bahamas: Independence Week. Si tratta di una gigantesca parata dove i cittadini indossano costumi colorati e stravaganti, organizzata ogni anno per celebrare la settimana dell’indipendenza; la festa culmina il 10 luglio, giorno dell’ Independence Day.

Per tutta la settimana c’è una confusione pazzesca in città; le strade principali vengono chiuse al traffico e molti negozi restano chiusi. Altra festa bellissima è quella organizzata in occasione dell’anno nuovo, tra il 31 dicembre ed il 1° gennaio. I festeggiamenti iniziano poche ore dopo lo scoccare della mezza notte, una vera e propria sorta di Martedì Grasso. Questa festa dà il nome alla spiaggia della città che si chiama infatti Junkanoo. Visitare Nassau in queste occasioni è certamente una bellissima esperienza; considerate però il fatto che sarà più difficile organizzare escursioni fuori città o in barca in tali periodi.

Info Utili Nassau – New Providence Island

A Nassau è facile girare a piedi, la città è piccola ed è davvero semplice orientarsi, grazie al ponte che la separa da Paradise Island e al porto. Nel nostro caso abbiamo visitato la cittadina a piedi e in caso di lunghi spostamenti, optato per il taxi, i prezzi sono accessibili. Cercate sempre di contrattare il prezzo della corsa. Paradise Island per ovvie ragioni, è la zona più cara dell’isola, evitate di pernottare, mangiare o comprare bevande in questa zona se il vostro budget è ridotto. Fuori il porto e l’aeroporto, c’è gente che vende qualsiasi cosa: ci sono le ragazze che fanno le treccine ai capelli, c’è chi vuole affittarvi una casa vacanza oppure un motorino, c’è chi vende souvenir e chi si spaccia per tassista. Il consiglio è quello di fare sempre molta attenzione, cercate di organizzare i vostri tours oppure di noleggiare auto o motorino con agenzie locali e di prenotare in anticipo la struttura alberghiera, utilizzando mezzi e siti web sicuri come booking.com. Non avventuratevi da soli nell’entroterra, soprattutto in orari notturni; nonostante la fama, a Nassau e in generale nell’isola di New Providence c’è povertà e criminalità.

Nassau

Se vi trovate o state organizzando il vostro viaggio in Florida, e state valutando di includere Nassau nel vostro itinerario, vi rimandiamo al post precedente.